Un corso per superspecialisti di sicurezza digitale

Volete diventare «superspecialisti» di sicurezza digitale? Fino al 15 dicembre potete iscrivervi alla Cyber Academy di Modena (cyber.unimore.it). Il requisito per entrare è uno solo: competenza informatica. «L'importante è che sappiano di rete, sistemi operativi e programmazione software: poi possono avere 16, 28 o 40 anni e li prendiamo», spiega il professor Michele Colajanni direttore del percorso, lanciato quest'estate dall'Università di Reggio e Modena. Quello che aspetta i 15-20 più promettenti è un boot camp in cyber security: alloggio in ostello, mattine di lezioni in aula con docenti di rilievo anche internazionale e pomeriggi dedicati (fino a tardi) a provare strumenti e prodotti o sviluppare nuove idee. Una full immersion che parte il 24 ottobre, dura 6 mesi, costa 1.500 euro, ma per almeno la metà dei partecipanti sarà gratuita grazie alle borse delle aziende che prendono parte al progetto. E ha sbocco sicuro: «Garanzie di lavoro al 100%, se esci superando tutte le prove» afferma il professore. L'hacker (buono) oggi è richiestissimo.
Corriere della Sera — — Iolanda Barera

Un bootcamp lungo 6 mesi

Tutti i modelli e sistemi economici, relazionali, formativi, produttivi, normativi sono e saranno modificati in modo radicale dalla pervasività dell'informatica con indubbi vantaggi di flessibilità e produttività, ma anche con nuovi rischi che la digitalizzazione comporta. Il mondo del lavoro e la società richiedono nuove figure professionali altamente specializzate, flessibili, in grado di affrontare e risolvere sfide nuove e sempre più complesse. Il Corso di Perfezionamento in Cyber Security consente ai partecipanti di conoscere e applicare le metodologie e gli strumenti più innovativi per progettare, realizzare e testare sistemi informatici sicuri, impianti industriali e prodotti industriali robusti, anche alla luce del soddisfacimento delle norme e degli standard di sicurezza vigenti.

Il Corso di Perfezionamento utilizza metodi di formazione innovativi con l'obiettivo di avviare i partecipanti a immediate posizioni di security problem solver nel mondo del lavoro.

  • La selezione è basata su competenze informatiche fondamentali: sistemi operativi, reti, software. È indispensabile saper programmare.
  • Vi sono poche lezioni frontali, molte esercitazioni in laboratorio, e project work condotti sia in modo autonomo sia in gruppo.
  • Il Corso prevede un impegno semestrale a tempo pieno. È suddiviso in due parti di durata trimestrale; l'accesso alla seconda parte è soggetto a una prova di verifica delle competenze acquisite.
  • Le aule, il laboratorio e la residenza dei partecipanti sono presso il Comparto San Filippo Neri in Via Sant'Orsola 52, Modena, a 100 metri dalla stazione ferroviaria.

Il Corso di Perfezionamento prevede costi limitati grazie al supporto economico del Comune di Modena, di ErGo, e di aziende emiliane e nazionali. Sono previste borse di studio a intera copertura delle spese per i migliori partecipanti; il numero esatto è in via di definizione; tutti i partecipanti potranno contare su prestiti di onore.

“Prepariamo appassionati di cyber security a trovare impiego e a trasformare idee in startup.”
Michele Colajanni, Direttore del Corso

Date importanti

  • Avvio dell'edizione 1: 16 gennaio 2017
  • Prova di verifica: 7 aprile 2017
  • Seconda parte dell'edizione 1: 19 aprile 2017