Qualche dato sul Cybercrime

Incidenza della cyber security sul mercato del lavoro

Nell’ultimo anno, a livello globale, è stato riscontrato il record negativo degli attacchi informatici, soprattutto di quelli ad alto impatto, con effetti anche a livello politico e geopolitico, oltre che economico.

Parallelamente, il mercato della sicurezza digitale è in continua espansione, ed è in costante aumento anche la domanda di esperti e specialisti dotati delle necessarie competenze cyber security e di una valida formazione multidisciplinare.

Il Global Information Security Workforce Study di (ISC)2, ha stimato che nel 2022 all’interno della Comunità Europea il deficit di competenze cyber raggiungerà 350.000 unità e un tale divario tra domanda e offerta è destinato a crescere. Esiste un problema di cyber security skill shortage poiché le aziende non dedicano sufficiente tempo e risorse per valorizzare la sicurezza come opportunità di crescita professionale, e questo pone un grosso limite allo sviluppo di figure professionali specializzate che riescano a tenere il passo con il ritmo di innovazione con cui si muovono i cyber criminali.

1.871 gli attacchi gravi di dominio pubblico, a livello globale nel 2020
Aumento del 12% degli attacchi cyber a livello globale nel 2020
Aumento degli attacchi gravi del 66% rispetto al 2017
Il 56% degli attacchi riusciti hanno un impatto “alto” e “critico”
Solo l’Europa ha una domanda di 300.000 esperti di cyber security

Perché scegliere la Cyber
Academy di Modena?

VAI

I nostri corsi

Scegli quello più adatto a te

La rivoluzione dell’informazione digitale sta interessando ogni settore pubblico e privato. Tutti i modelli e sistemi economici, relazionali, formativi, produttivi, normativi sono e saranno modificati in modo radicale dalla pervasività della digitalizzazione con indubbi vantaggi di flessibilità ed efficienza, ma anche con nuovi rischi che l’informatica comporta.

Gli attacchi informatici sono in continuo aumento e sempre più pervasivi. Le soluzioni di prevenzione e individuazione delle minacce informatiche richiedono profili professionali adeguati a verificare le eventuali vulnerabilità residue delle architetture informatiche, saper individuare le priorità delle vulnerabilità stesse e saper comunicarle sia al personale tecnico sia al management.

Testimonianze

Le esperienze dei nostri ex studenti

“La Cyber Academy mi ha certamente offerto una visione
più ampia e chiara del mondo della sicurezza informatica e quindi
anche una maggiore consapevolezza per indirizzare la mia carriera lavorativa.”

CAMILLA MEMOLA, Cyber Defence Developer - InfoSystem Security

“È stata un’esperienza fondamentale per capire
come approcciare il mondo della sicurezza, quali domande farsi
e soprattutto per costruire una mentalità.”

FEDERICO GIACCARI, Security Engineer - BPER Banca

“Ciò che più ho apprezzato è stato l’approccio estremamente pratico e concreto,
si è creato un vero e proprio team di ragazzi appassionati di security in un ambiente
che ci ha permesso di vivere un’esperienza davvero immersiva e appassionante.”

MATTEO LODI, Threat Intelligence Lead Engineer - Certego